Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 20 febbraio 2020 (479) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 10491 del 7 febbraio 2012 (3307) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Carnevale 2012: si aprono i festeggiamenti
Carnevale 2012: si aprono i festeggiamenti
Grandi o piccini che siate, se amate i travestimenti, è ora di rispolverare trucchi, costumi e mascherine perché domenica prossima la nostra provincia offre numerose occasioni per festeggiare il Carnevale 2012.
 
Pro Loco e Gruppo Alpini locale hanno unito le forze per organizzare la nuova edizione del Carnevale Dornese che si aprirà sabato sera con il tradizionale Veglione mascherato dei bambini, con coriandoli, stelle filanti, e la musica di DJ Patrizio per ballare e divertirsi in compagnia. (L’appuntamento è alle 21.00 presso il palazzo dello Sport “Ugo Fantelli”, aperto a tutti i festaioli con ingresso è libero).
Per domenica, invece, largo alla parata dei carri allegorici, allestiti dalle diverse associazioni locali, in partenza da via Roma, alle 14.00. Terminata la sfilata per le vie del centro, il divertimento si concentrerà in piazza Bonacossa, dove si terrà il tradizionale discorso di Re Fasulei, uno spettacolo di magia dedicato ai più piccoli e accompagnato dalla distribuzione della celebre cioccolata preparata dal Gruppo Alpini Dorno. (In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata).
 
Anche Garlasco festeggia a partire da sabato sera con Il Carnevale in musica - cena allestita al Bocciodromo dalla Pro Loco, accompagnata da musica dal vivo -, e prosegue domenica nel primo pomeriggio (ore 14.00) con la tradizionale Sfilata di carri e maschere da piazzale Vittoria (ritrovo davanti alla Cittadella del Volontariato) a piazza Repubblica, dove – sempre a cura della Pro Loco - si concluderà la festa con musiche, balli e tante sorprese...
 
Sempre domenica, ma a Rosasco, si terrà Il Carnevale della Ruajon, manifestazione di antica tradizione popolare, che accoglie la Ruajon, “La gironzolona”, maschera locale che viene accompagnata nel suo cammino per le vie del paese da altri carri allegorici realizzati dalle associazioni locali. Al termine della parata, in piazza XXVI Aprile, ci si ritrova attorno al chiosco preposto alla distribuzione dei “friciò” (frittelle o tortelli di carnevale) e dei bischutin ad Rusasch. L’appuntamento è dalle 14.00 alle 17.00.
 
Rimanendo in Lomellina, non si può non nominare il Carnevale Burgundo dedicato alla maschera locale nata nel 1982 dalla fantasia popolare: un guerriero barbaro legato alle origini di Sannazzaro de' Burgondi.
Domenica tutti in maschera per le vie del paese e poi a degustare frittelle e a sostenere la Pro Loco per il nuovo record da stabilire: la chiacchiera più lunga!
 
Infine, domenica 19martedì 21, il Carnevale torna a Vigevano, nel segno della tradizione e di grandi novità. Torneranno a sfilare i carri allegorici: otto in tutto, tra cui uno dedicato alla Torre del Bramante, simbolo della città, e altri dedicati ai personaggi più amati dai bambini come i Puffi, Shrek e il Re Leone. I più piccoli potranno approfittare del truccabimbi e fare un giro sui carri, mentre i grandi potranno unirsi al corteo in costume e assistere alle esibizioni e alle coreografie di alcune scuole di ballo, oltre ad una serie di show che animeranno le sfilate… A fine corteo, infatti, ritrovo in piazza Ducale dove, a partire dalle 15.00, inizierà una grande festa di colori e maschere.
E nel giorno di martedì grasso la festa continuerà presso la Cavallerizza del Castello con un pomeriggio dedicato ai bambini all’insegna di animazione, musica ed intrattenimento a cura di simpatici animatori e trucca bimbi. Seguiranno la sfilata delle mascherine, la premiazione di quelle più originali e creative e una ricca merenda per tutti.
(La festa inizierà alle 15.00 e terminerà intorno alle 18.00. L’ingresso per ogni partecipante è di 4 euro, gratuito per bambini da 0 a 3 anni. I biglietti saranno disponibili presso la Pro Loco Vigevano (ore: 10.00-13.00 / 15.00-18.00 - tel. 0381/690269) e martedì 21 presso la Cavallerizza a partire dalle 14.00).
 
 Informazioni 
Dove: Dorno, Garlasco, Rosasco, Sannazzaro de' Burgondi e Vigevano
Quando: domenica 19 febbraio 2012

Altri Feste di Carnevale nella nostra agenda

 

Sara Pezzati

Pavia, 07/02/2012 (10491)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool