Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 8 luglio 2020 (915) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Brasca 3^ ai Campionati Italiani
» Vincono Zerba, Papandrea e Mancin
» Il campioncino s’impone a Casei
» A Bressana vincono i "soliti" Biglieri e Perotti
» Il “cobra” vogherese vince a Tortona
» Memorial Ghiozzi, vince il pavese Suardi
» I successi di Suardi e Marchese
» Piccoli campioni crescono
» Ok Biglieri e Perotti, bene anche il “Cobra”
» Il “Memorial Torti” ai lodigiani
» La Castelnovese vince a Stradella
» Ai vogheresi il Trofeo Casarini
» Ecco il Mauro Perotti Show
» Sul podio vogherese Saetta e Stoppini
» A Voghera vince una terna di Belgioioso
» A Voghera s'impone il pavese Camussoni
» A Stradella largo ai giovani
» A Godiasco dominano Magrassi ed Orsi
» A sorpresa dominano Castellazzi e Mirabelli
» A Stradella vincono Monzio e Schiavi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 10444 del 23 gennaio 2012 (3220) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Bocce, Club Arancione alla ribalta
Bocce, Club Arancione alla ribalta
Marco Castellazzi, Paolo Violani e Mauro Visentin (portacolori del Club Arancione) si sono aggiudicati la seconda edizione del “Memorial Giovanni Zanardi”, gara a carattere provinciale alla quale hanno preso parte 64 terne.
 
Da registrare anche l’ottimo risultato complessivo conseguito proprio dal Club Arancione: grazie alla sapiente guida tecnica di Lino Riccardi, infatti, il gruppo bocciofilo di Bressana Bottarone è riuscito a piazzare due formazioni in finale e ben quattro terne fra le prime otto.
 
La fasi finali del torneo, ben organizzato dal Centro Sportivo Vogherese, si sono disputate nella serata di venerdì 20 gennaio sulle corsie dello storico bocciodromo di via Toscana, con la supervisione dell’arbitro regionale Roberto Vilmercati, assistito da Marco Marchese e Celestino Antoninetti.
Discreta l’affluenza del pubblico, a testimonianza del ricordo lasciato dall’indimenticato e indimenticabile Giovanni “Ciuffo” Zanardi, grande amico delle bocce.
 
Nella partita decisiva per l’aggiudicazione del trofeo, Castellazzi, Violani e Visentin hanno sconfitto per 12 a 8 altri tre compagni di squadra: Roberto Bassi, Paolo Bonfoco e Pietro Quaglini.
 
Ottime le performance dei vincitori, con Visentin assai preciso nell’accosto, con Castellazzi a far valere la propria innata classe e, infine, con Violani bomber implacabile ed efficace nel tiro di raffa.
Sul terzo gradino del podio, a pari merito, sono saliti: Giorgio Albera, Roberto Persico e Marziano Sgarella (società Chiusani) e Fabio Braggio, Machado Quajo e Sergio Tonin (società Virtus Zeme, del comitato tecnico/territoriale di Vigevano).
 
Dal 5° all’8° posto, ex aequo, si sono piazzate le terne: Anna Brasca, Gianni Castellazzi e Franco Mirabelli (società Castelnovese, del comitato di Alessandria); Sante Corradin, Davide Rovati e Stefano Salvini (Club Arancione); Lino Frattini, Dario Zambarbieri e Massimo Zerba (Centro Sportivo Vogherese); Fabio Fiamberti, Giorgio Guardamagna e Mario Madama (Club Arancione).
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa
a cura di Giorgio Macellari

Pavia, 23/01/2012 (10444)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool