Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 5 dicembre 2019 (432) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Adotta un'orchidea!
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» CicloPoEtica 2010
» Crociera “beatlesiana"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La notte dei cantastorie
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Essenzialità dell'inessenziale
» La grande bellezza dei libri
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 10345 del 5 dicembre 2011 (3634) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Una tela del Procaccini a Lungavilla
Una tela del Procaccini a Lungavilla
È un Procaccini inedito quello che verrà svelato mercoledì sera a Lungavilla. La Parrocchia, in collaborazione con la Biblioteca e l’Amministrazione Comunale, ha, infatti, organizzato una serata per la presentazione del libro “Il dipinto dell’Assunta. Un Procaccini inedito a Lungavilla”, di Giusy Guaia, Edizioni Guardamagna.
 
Un libro che intende dimostrare l’appartenenza dell’Assunta, tela conservata nella chiesa parrocchiale di Lungavilla, a Giulio Cesare Procaccini.

Il quadro è stato donato alla chiesa locale, nel 1877, da don Giovanni Lauzi de Rho, figura poliedrica dell'Ottocento, il quale ha ricoperto molte cariche importanti, tra cui Consultore per la sezione di pittura e scultura della Commissione consultiva di belle arti per la provincia di Pavia e Senatore del Regno
 
L’opera, olio su tela, rappresenta l’assunzione della Vergine: l’imponente figura femminile, che emerge dallo sfondo scuro bagnata da una luce divina, è trasportata in cielo da cinque putti.
Il dipinto è una testimonianza importantissima del Seicento Lombardo, un unicum per stile e iconografia (non esiste, fino ad ora, un'altra interpretazione simile del tema dell'Assunta), necessita di un restauro per la patina di sporco che offusca la lucentezza dei colori originali e per le lacerazioni presenti sulla tela.
Alla presentazione interverranno Giusy Guaia, autrice del libro, Renata Crotti, docente di storia medievale presso l’Università degli studi di Pavia, Donata Vicini, storica dell’arte, studio d’arte Gabbantichità, restauratore.

Durante la serata sarà possibile visitare anche la mostra del giovane pittore Andrea De Lorenzi, in cui viene esposta parte dei suoi quadri ed opere e copie di Leonardo Da Vinci: si ripercorre il cammino nell’arte e della pittura, svelando le tecniche e i segreti del genio fiorentino.

Alcuni volontari hanno poi allestito il mercatino di Natale, per raccogliere fondi a favore delle opere parrocchiali.
Questo indirizzo e-mail è protetto dal bot spam. Devi avere Javascript attivato per vederlo.
 
 Informazioni 
Dove: Auditorium Casa del Giovane - Lungavilla
Quando: mercoledì 7 dicembre 2011, ore 21.00
La mostra e il mercatino rimarranno aperti anche giovedì 8 dicembre 2001, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 20.00.
Per informazioni: e-mail: info@parrocchiadilungavilla.it, tel.: 0383/76651
 
 
Pavia, 05/12/2011 (10345)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool