Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 12 novembre 2019 (366) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 10103 del 27 settembre 2011 (3555) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Via dei Malaspina: 1^ tappa
La Via dei Malaspina: 1^ tappa
Dopo tante escursioni a piedi, l’Associazione Via del Mare propone una biciclettata lungo un antico cammino religioso: domenica la prima tappa.
 
Per questa splendida escursione in bicicletta lungo il tratto Pavia-Voghera della Via dei Malaspina, percorso alternativo in Oltrepò pavese della Via Francigena, si partirà dal Ponte Vecchio di Pavia.

Si pedala inizialmente lungo l’argine del Ticino e poi del Po, che si attraversa sul ponte di Bressana. Quindi si prosegue ancora lungo l’argine del Po sino a Cervesina. Fin qui il fondo è in gran parte è sterrato, mentre tra Cervesina e Voghera si percorrono in parte strade asfaltate a scarso traffico automobilistico e in parte sterrate di campagna. 
 
Il percorso, di circa 34 chilometri (poiché il ritorno a Pavia è previsto in treno) è molto piacevole e alla portata di tutti, ad esclusione dei bambini al di sotto dei 10 anni. Oltre ai suggestivi i panorami sulle colline d’Oltrepò, viste dall’argine del Grande Fiume, sarà possibile apprezzare anche le caratteristiche ambientali e paesaggistiche del territorio attraversato, grazie alla presenza della guida naturalistica AVM.
 
Si prevede una sosta pic-nic a circa metà percorso, per la quale i partecipanti dovranno provvedere al pranzo al sacco. Gli organizzatori raccomandano di portare con sé una borraccia, una mantellina e indossare, possibilmente, comode scarpe da trekking o da ginnastica. Suggeriscono inoltre l’utilizzo di una mountain bike, ma qualsiasi bicicletta (eccezion fatta per quelle da corsa) è in grado di sostenere questo percorso.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo all’imbocco Ponte Vecchio, lato Borgo (Piazzale Ghinaglia) - Pavia
Quando: domenica 2 ottobre 2011, ore 9.30.
Partecipazione: per i soci AVM è prevista solo contributo assicurativo di 2 euro, per i non soci un contributo minimo di 7 euro comprensivo di assicurazione. È escluso il biglietto ferroviario.
Per informazioni e iscrizioni: cell. 388/1274264 - 348/7905642 oppure direttamente sul sito AVM
 

La Redazione

Pavia, 27/09/2011 (10103)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool