Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (339) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» A tutta zucca... Berettina!
» Sagra del peperone di Voghera
» Sagra della Lomellina
» La zucca è servita....
» 44^ Sagra della Rana
» 42^ Sagra della Ciliegia
» Sagra della Cipolla 2016
» La Dolcissima di Breme
» XVII Sagra delle Ciliegie della Valle Schizzola
» Sagra del Pursè negär
» Brasadé a Pasquetta
» Scarpadoro di Babbo Natale
» Dopo le rosse… le bionde!
» Mele d’Oltrepò
» Dorno e la sua zucca!
» Sagra delle ove contadine
» Sagra dell'anguilla e della trota
» Breme: A tutta “Cipolla Rossa DeCo"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 101 del 30 settembre 2002 (4158) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'offella invita l'ariosa
L'offella invita l'ariosa

Dal 5 al 7 ottobre si terrà a Parona il consueto appuntamento con la "Sagra dell'Offella", giunta quest'anno alla 34^ edizione.
L'offella per i lettori di Miapavia non ha più segreti (... forse la ricetta!) dal momento che l'anno scorso è stata la protagonista di un nostro articolo proprio a presentazione della famosa sagra annuale.

Come introdurre, quindi, quest'anno la dolce manifestazione senza rischiare di ripetersi?
Leggendo il calendario della manifestazione, l'attenzione si è posata su "ospite" del celebre biscotto: la torta ariosa.
Il nome è tutto un programma e anche coloro che non sono propriamente di queste parte capiscono subito che per chiamarsi in questo modo un motivo, come dire, scientifico ci sarà: ebbene è una torta di fagioli!

La più famosa è quella di Gambolò (il paese dei fagioli borlotti), in rete esiste anche un sito che la vende direttamente, la sua inventrice - secondo una leggenda locale - fu, in epoca medioevale, la signora Pepina la Pombona, che gelosamente custodì la ricetta della soffice torta, per molto tempo.

Tutto ciò non può fare altro che stuzzicare la voglia di assaggiarla almeno per capire "che effetto fa": l'appuntamento è quindi per domenica 6 ottobre all'ora del tè presso il forno "Le specialità" di Parona dove insieme ad una offella gigante saranno distribuite anche fette di questa curiosa torta.

 
 Informazioni 
 

Delia Giribaldi

Pavia, 30/09/2002 (101)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool