Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (267) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 10062 del 14 settembre 2011 (3800) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Desideri sconosciuti
Desideri sconosciuti
Sabato sera s’inaugura nel loggiato del Castello Visconteo di Pavia, “Desideri sconosciuti una mostra collettiva di scultura, che resterà aperta al pubblico per un mese.
 
L’inaugurazione della mostra, che apre in concomitanza con l’apertura straordinaria serale dei Musei civici, nell’ambito del Festival dei saperi, vedrà la presenza degli artisti Natalina Bassani, Nadia Buroni, Loretta Dell’Acqua, Silvia Manazza, Vera Nicola, Mirko Pisani, Lucietta Ratta, Rosina Tallarico, Stefano Zacconi, che avranno modo di interagire con il pubblico.
 
Il percorso dei “desideri sconosciuti” degli artisti pavesi – allestito a cura di Stefano Zacconi dell’associazione AR.VI.MA. – attiva un confronto aperto con gli spazi storici del Castello Visconteo, e allo stesso tempo suscita una riflessione sulle potenzialità della forma in divenire e sulle motivazioni del fare arte.
 
L’espressività libera con cui gli artisti hanno affrontato la materia, la cura per il processo di modellazione, il confronto serrato con la forma che emerge dal nulla, sono strettamente connessi alla riflessione compiuta su se stessi, che passa attraverso un modo di intendere l’arte come strumento prezioso per affrontare e metabolizzare i nodi della vita, le paure, i sogni, i desideri, i momenti di gioia e dolore, il tormento e l’estasi. […]
 
Nel percorso creativo proposto dagli Bassani, Buroni, Dell’Acqua, Manazza, Nicola, Pisani, Ratta, Tallarico, la scultura - intensamente figurativa - si fa specchio dell’anima, densa di simboli e suggestioni.
Il cerchio si chiude e allo stesso tempo apre a nuove possibilità espressive con le opere di Stefano Zacconi, che ha guidato questa esperienza con grande intelligenza, e che sceglie di infrangere la forma immediatamente riconoscibile per creare opere evocative, in cui la forza dei materiali e la poesia sono gli unici protagonisti.
 
La mostra sarà documentata da un catalogo Scalpendi, che conterrà testi di Susanna Zatti, Francesca Porreca e Stefano Zacconi.
 
 Informazioni 
Dove: loggiato del Castello Visconteo, viale XI Febbraio, 35 - Pavia
Quando: dal 17 settembre (inaugurazione alle 21.00) al 16 ottobre 2011, dal martedì alla domenica, 10.00-17.50 (ultimo ingresso 17.15)
Per informazioni: tel. 0382/33853
 
 
Pavia, 14/09/2011 (10062)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool