Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (368) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV
» Pavia in poesia 2019
» Pi Greco Day 2019
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 10043 del 9 settembre 2011 (3647) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ti ricordi Zerbo?
Ti ricordi Zerbo?
A 39 anni di distanza dalla pacifica invasione di circa 20.000 giovani accorsi sulle rive del Po del piccolo comune pavese, per una tre giorni di musica, l’amministrazione comunale ha deciso di ricordare quell’evento con una giornata interamente dedicata ai protagonisti della prima edizione del Re Nudo Pop Festival (dal 16 al 19 giugno 1972), manifestazione musicale organizzata dall’omonima rivista “alternativa” e di “controcultura giovanile”.
Oggi alla “soglia” del fatidico anniversario degli “anta” si vuole ricordare l’evento che segnò il costume e la storia giovanile italiana. Da allora sino alla conclusiva edizione del 1976 (al Parco Lambro di Milano) quei raduni segnarono, infatti, la concezione e l’evoluzione dell’aggregazione giovanile nel turbolento periodo degli anni ’70.
 
Il piccolo paese in provincia di Pavia, che allora accolse con tanto stupore ma anche affetto un’improvvisa ondata di giovani che si ritrovarono sulla spiaggia del fiume Po per “stare insieme ed ascoltare musica”, ha deciso - con il patrocinio della Provincia di Pavia, e con la collaborazione storica, artistica ed organizzativa di Vololibero Edizioni (editore del libro Re Nudo Pop ed Altri Festival 1968 1976 di Matteo Guarnaccia) - di riaprire le portea chi allora si spinse sino a Zerbo.
 
La prossima domenica chi fu, ad ogni titolo, protagonista di quella kermesse avrà l’occasione di (ri)trovarsi sul “luogo del misfatto” e ricordare e rivivere quei giorni. Ognuno porterà il proprio bagaglio di ricordi: foto, registrazioni, parole e quant’altro serva per testimoniare quei giorni e soprattutto quell’atmosfera, così lontana ma innegabilmente parte del nostro modo di essere.
 
Per il 18 settembre sul territorio comunale di Zerbo in un pranzo riservato (con prenotazione obbligatoria) si potranno incontrare alcuni dei protagonisti musicali del festival, scambiare ricordi e chiacchiere su quell’evento. I protagonisti di quell’incontro che interverranno a “Pranzo con i musicisti”, sono: Eugenio Finardi, Alberto Camerini, i Come Le Foglie, gli Analogy (Jutta, Martin e Mauro Rattaggi) e Lucio Bardi (chitarrista di Francesco De Gregori che ricorderà la sorella Donatella Bardi, una delle principali protagoniste di quelle giornate sulle rive del Po).
 
Inoltre nel bosco accanto alla vecchia “spiaggia” sul fiume dove si svolse la manifestazione del '72 verrà allestita una mostra con immagini e foto originali dell’epoca. Verranno esposte anche immagini fornite dal pubblico e dai residenti. Documenti importanti, da tempo custoditi nei cassetti e che per l'occasione verranno mostrati in pubblico (magari per la prima ed unica volta). Tra questi documenti anche un video inedito girato durante il festival.
 
 Informazioni 
Dove: Zerbo
Quando: domenica 18 settembre 2011

 
 
Pavia, 09/09/2011 (10043)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool