Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (341) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV
» Pavia in poesia 2019
» Pi Greco Day 2019
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» IV Marcia dei diritti dei bambini e dei ragazzi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 10031 del 7 settembre 2011 (4699) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Uva in festa anche a Broni
Uva in festa anche a Broni
Dopo Stradella, tocca a Broni dedicare altri tre giorni al prodotto più tipico delle colline oltrepadane: si alza in questo fine settimana il sipario sulla Festa dell’Uva e sul suo variegato calendario di iniziative, non solo di carattere enogastronomico.
 
Ad aprire il programma sarà la serata di venerdì, ospitata in piazza Garibaldi, che prevede una “Cena sotto le stelle” (ore 19.30), seguita, dallo spettacolo “Frammenti di vita e Ciak si danza” a cura dell’associazione Oltredanza, e dal concerto con Pago e la sua band (ore 22.30).
 
Un’altra cena, questa volta “Rustica” (tagliatelle al cinghiale) e allestita a cura della Nuova Pro Loco, aprirà (alle 19.30), insieme all’“Aperitivo e sapori sotto le stelle” (ore 20.00) la serata di sabato in piazza V. Veneto, che proseguirà all’insegna del ballo liscio con L’Orchestra Spettacolo Diego Zamboni.
 
La giornata di domenica, invece, prenderà il via già dalle 9 del mattino, con l’apertura degli stand dei vini e dei sapori con degustazione in via E. Togni, l’esibizione del Complesso Bandistico Bronese per le vie Cittadine, la Festa del Volontariato in piazza Garibaldi e il consueto Mercatino dell’Antiquariato in via Emilia.
 
Un invito a “mantenere le tradizioni” è quello dell’appuntamento “Panino con il salamino cotto”, fissato per le 9.30 in Piazza V. Veneto; mentre dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, avrà luogo Calici e Portici, presentazione e degustazione di vini guidata dalle le aziende produttrici, sotto i portici di Palazzo Municipale in Piazza Garibaldi.
Agnolotti e Bonarda attendono i propri estimatori all’ora di pranzo in Piazza V. Veneto, dove per cena lasceranno il posto a “Sapori al vino”, ovvero risotto al pinot a cura della Nuova Pro Loco.
 
Ma in questa giornata ci saranno tante altre iniziative cui partecipare e non saranno unicamente di carattere enogastronomico…
Dalle 10 del mattino fino a sera, dal piazzale della Cantina Sociale partiranno voli in elicottero, per giri turistici sulle colline bronesi. Alle 10.30 e alle 15.00 trattori e carri d’epoca sfileranno nelle vie principali, mentre dalle 12.00 saranno in esposizione in Piazza V. Veneto (fronte palco). E passando dalle 4 alle 2 ruote, “Trial and more” è lo spettacolo acrobatico di moto e bici in programma per le 15.00.
 
Alle 17.00 appuntamento con la cultura. A Villa Nuova Italia si terrà l’inaugurazione della mostra “L’uva, il vino, la vendemmia, l’autunno”: esposizione dei pittori bronesi Gerolamo Baldi, Bruna Bonelli, Augusto Corbellini, Vittorio Grisani, Adriano Sacchi, Ernesto Zangrandi e Pino Zella patrocinata dal Centro artistico culturale Contardo Barbieri e visitabile fino al 18 settembre (feriali: 16.00-18.00, domenica: 10.00-12.00 / 16.00-18.00).
 
Non mancano poi intrattenimenti per i più piccini, dal trenino che per tutto il pomeriggio percorrerà le vie cittadine, a “Il paese in gioco” (alle 15.00 al Parco di Villa Nuova Italia), passando per lo spettacolo di clown in via Togni (ore 16.00).
 
E ancora… Un tributo ai Nomadi con il concerto degli Utopia, alle 16.30 in Piazza Italia, e, in serata (ore 21.00) per chiudere la manifestazione, Vino Cocktail e Rock’n Roll : musica live anni ‘50-‘60 e un po’ di goliardia con la band “i Fichissimi”, gara dei barman, cocktail a base di vino, spettacolo freestyle di barman professionisti e “Uva e allegra nostalgia”: proiezione di filmati della Festa dell’uva di Broni degli anni ‘50, un tuffo nel passato, quando Broni era il Re dei Paesi... Il tutto in piazza V. Veneto.
 
 Informazioni 
Dove: Broni
Quando: dal 9 all'11 settembre 2011

 

La Redazione

Pavia, 07/09/2011 (10031)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool