Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 marzo 2019 (286) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP
» Voice of the voiceless Racconti forografici di Andy Rocchelli
» Diamo i numeri
» Raoul Iacometti. Alcuni di noi
» La Torre di Babele. Libri, dipinti, disegni
» P.A.T. – Pavia Art Talent
» Mater - Parole e immagini sulla maternità
» Mostra dei Plumcake
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» Mino Milani: una città, la guerra, la giovinezza

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» Pavia in poesia 2019
» L'estetica del vero
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» PaviArt - Settima edizione
» Pi Greco Day 2019
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» L'energia dei segni e dei sogni
» Scrivere Storie
» Sudario Brando: Live painting
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 10017 del 2 settembre 2011 (2963) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Art Passion a Pavia
Art Passion a Pavia
Art Passion, il viaggio nell’arte contemporanea patrocinato da Campari in occasione del suo 150° anniversario, apre il calendario degli eventi legati al Festival dei Saperi, con una mostra temporanea in programma a Pavia, dal 10 al 18 settembre.
 
Art Passion, opera contemporanea di ricerca visiva, s’inserisce nelle iniziative promosse dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pavia in occasione del Festival dei Saperi, arricchendo con un inedito contemporaneo lo storico e scenografico Castello Visconteo.
 
Un viaggio di ricerca emozionale e visiva, raccontato in 3 libri distinti, che hanno tratto ispirazione da 3 città, fulcro del fermento artistico contemporaneo: Beirut, Istanbul e Tel Aviv - Jaffa.
Campari ha dato voce a 73 artisti che esprimono la loro relazione con il luogo declinata sotto l’aspetto della passione come linfa vitale, fonte di ispirazione, scintilla, volano, introspezione, punto di partenza dell’esperienza artistica e connessione con il territorio.
 
Art Passion è un progetto che nasce dal viaggio come momento di dialogo e conoscenza.
Attraverso lo sguardo e le riflessioni degli artisti mediorientali, è iniziatico di un percorso nella realtà creativa e sociale dei luoghi, ponendo particolare accento alle reciproche influenze e generazioni. I singoli libri, risultato finale del processo di ricerca del curatore Marco Milan, sono a loro volta lo spunto per un momento personale di attraversamento ed approfondimento, fatto di immagini ed incontri che superano necessariamente il supporto cartaceo per salire nel reale.
 
L’esibizione rappresenta una metafora del movimento, con i volumi aperti su pagine diverse per suggerire un viaggio ricco di interrogativi ed aperture, che coinvolge il visitatore in un percorso in cui il libro viene sfogliato camminando lungo l’intera installazione. In questo modo, il supporto espositivo si fonde con l’opera fino a diventare un’unica generazione artistica e permette di fare una vera e propria esperienza. L’esposizione è arricchita da contributi audio e video che da un lato approfondiscono i contenuti visivi dei libri e dall’altro propongono ed evocano i vocaboli frutto dell’ispirazione che ha mosso l’intero progetto.
 
Art Passion ha visto Marco Milan impegnato, insieme a Nora Zanella, nella selezione di giovani artisti provenienti dalle tre città. Insieme a Campari è stata realizzata, poi, la selezione delle opere inserite in questa visione inedita della passione quale motore della creazione artistica.
 
I 3 libri, oggetti d’arte di per se stessi, hanno forme e misure distinte, progettate affinché le tre copertine, quando unite, tratteggino il confine naturale tra terra e mare senza definizioni geopolitiche, ma con l’intento di proporre un luogo d’incontro virtuale necessario al dialogo ed alla conoscenza tra individui.
 
È un vero piacere per noi ospitare la Mostra Art Passion presso il Castello Visconteo - spiega Gian Marco Centinaio, Assessore alla Cultura e Marketing territoriale del Comune di Pavia - Campari è un marchio prestigioso, da sempre legato al mondo dell’arte: siamo soddisfatti che Pavia sia stata coinvolta in questo progetto artistico itinerante che si è perfettamente inserito nel programma del Festival dei Saperi”.
 
Il tour Art Passion 2011, partito dalla Triennale di Milano il 31 maggio 2011, proseguito a Palermo, presso la Galleria 71, che dopo Pavia giungerà anche a Bologna, nasce con la volontà di coinvolgere in questa immersione culturale itinerante un ampio pubblico.
 
L’inaugurazione della mostra è prevista per venerdì 9 settembre alle 18.00, con un aperitivo offerto da Campari.
 
 Informazioni 
Dove: Sala dei Portali Romanici del Castello Visconteo - Pavia
Quando: dal 10 al 18 settembre 2011, dalle 10.00 alle 17.50, con apertura straordinaria sabato 17 settembre dalle 21.00 alle 23.00.
 

Comunicato Stampa

Pavia, 02/09/2011 (10017)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool