Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 26 settembre 2020 (1184) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 10005 del 29 agosto 2011 (2901) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Riscoprire le tradizioni nell’antico Borgo
Riscoprire le tradizioni nell’antico Borgo
Il rientro dalle ferie estive e il ritorno alla normale routine quotidiana non è mai troppo piacevole. Ecco che allora, per assaporare ancora un po’ il clima di festa, Associazione Porana Eventi, in collaborazione con il Comune di Pizzale e le Associazioni locali, ha pensato di organizzare un sabato sera tutto di allegria, con cena contadina, a base dei sapori e dei piatti tipici del territorio, abbinata al ballo, alla poesia e ad una sfilata di abiti vintage con pezzi unici.
 
L’appuntamento, previsto per il 3 settembre, è stato rinviato a sabato 10, presso il Centro l’Ottagono di Pizzale, dove si partirà con la cena con i prodotti oltrepadani, dai salumi ai risotti cucinati da Beppe e Piero, fino alle carni e ai dolci preparati dalle casalinghe della zona (verranno anche premiate le torte più belle, buone e originali).
 
A fare da sottofondo musicale ci penserà l’orchestra del maestro Gianfranco Boffelli I Nomadi di Franco”, una colonna sonora senza età per tutti coloro che amano ricordare ma anche fare due balli in pista.
 
Durante la serata saranno premiate anche le poesie del concorso “Il Sabato del Villaggio”, con le sezioni in lingua e in vernacolo sui temi legati a tradizioni, costumi, personaggi dei borghi (Porana fa parte dell’Associazione dei Borghi più Belli d’Italia). Quest’anno, poi, ricorrendo i 150 anni dell’Unità d’Italia, sarà assegnato un premio speciale alla poesia che celebra al meglio questo anniversario.
 
Ci sarà spazio anche per la sfilata di abiti vintage di Luisa Dosseni (tra cui anche abiti “illustri”, come quelli creati da Valentino Garavani) che consentirà a molti ragazzi e ragazze della zona di diventare modelli/e per una sera. E per chiudere non poteva mancare l’esibizione degli allievi della scuola di ballo Cicala Dance di Pizzale, con la presentazione dei nuovi corsi 2011-2012.
 
Ma il settembre di Porana e Pizzale non finisce qui: domenica 11 settembre si festeggia la Giornata dell’Anziano grazie al pomeriggio organizzato dalla sezione locale dell’Auser. Alle ore 16 è prevista la S. Messa in Chiesa a Pizzale celebrata da Don Mario Balladore, a seguire le  premiazioni e il rinfresco presso il Centro l’Ottagono.
 
Domenica 25 settembre, invece, è la festa patronale di S. Crispino a Porana: per l’occasione fin dal primo pomeriggio Associazione Porana Eventi darà vita ad una nuova edizione di “Bande&Borghi in allegria”, con le rappresentanze dei Borghi più Belli d’Italia provenienti da Lombardia e aree limitrofe. Dalle 15.00 processione con le associazioni di volontariato locali, i suggestivi crocioni accompagnati dalle bande e da gruppi folkloristici spettacolari, provenienti da tutto il nord Italia. Dopo la sfilata nel parco di Villa Meroni sarà possibile anche visitare il giardino, con alcune specie botaniche di particolare rilievo, oltre alla chiesa neogotica e, dall’alto del campanile, ammirare un panorama particolare, con la fattoria e le case coloniche attorno all’aia dove un tempo si radunavano i contadini della zona terminata la giornata lavorativa. È in programma per questa giornata anche un concerto di sei campane che scandirà i principali momenti della festa.
 
 Informazioni 
Dove: Centro l’Ottagono - Pizzale
Quando: riviata a sabato 10 settembre 2011, dalle 19.30
 

Comunicato Stampa

Pavia, 29/08/2011 (10005)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool