Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 17 ottobre 2019 (249) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV
» Pavia in poesia 2019
» Pi Greco Day 2019
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Piazza Fontana prima e dopo
» Domenica di carta
» Cristoforo Colombo a fumetti
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 7684 del 15 aprile 2009 (3263) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gemine Muse 2009
Gemine Muse 2009
L’arte come confronto, corpo a corpo, negoziato: l’opposto di isolamento dorato. Questa la suggestione di Gemine Muse 2009, la manifestazione in programma dal 18 aprile al 30 giugno 2009 che, nell’anno europeo della creatività e dell’innovazione, vede protagonisti 150 giovani artisti e 30 curatori in 22 città italiane con un percorso di mostre, performance e spettacoli.
 
Giunta alla sesta edizione, Gemine Muse 2009 rientra nel Progetto Italia Creativa, a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù in collaborazione con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani.
 
La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio artistico italiano e il dialogo culturale, attraverso la circuitazione di esperienze, idee e della creatività dei giovani artisti, che, secondo una formula ormai collaudata, presenteranno lavori inediti rapportandosi alle grandi opere d’arte e all’architettura delle città.
 
Pavia ha aderito alla manifestazione attivandosi anche per una serie di scambi con i giovani artisti di altre città (Biella, Bologna, Genova), nell’ottica di favorire un confronto aperto e diretto sul territorio, permettendo ai giovani creativi di misurarsi con nuovi contesti a loro non familiari.
Inoltre, alle arti visive - interpretate dai fotografi Andrea Bosio, Alessandra Fuccillo, Simone Ludovico, dal grafico Paolo D’Alessandro e dai videomaker Luca Sutti e Filippo Ticozzi - si affiancheranno le arti performative (teatro e danza), che vedranno protagoniste la Compagnia Fanti-Petracchi di Pavia e la Compagnia Leggere Strutture di Bologna.
 
Tema centrale attorno a cui il progetto di Pavia si sviluppa è il “Viaggio nel tempo. Dall’arte alla vita all’arte”. L’idea di viaggio suggerisce il senso di un percorso, di una ricerca, di un punto di partenza e di un punto di arrivo. Un viaggio nel tempo dell’arte e nel tempo della storia da trasformare in un viaggio interiore, alla ricerca di una forma di espressività aperta: questa è la sollecitazione che proviene dagli artisti che si sono confrontati con la nostra città, con il suo tessuto storico, con le opere d’arte conservate nel trecentesco Castello Visconteo, museo di se stesso e sede dei Musei Civici di Pavia.
Il viaggio come esperienza di conoscenza da tradurre in una forma artistica, per dare una nuova interpretazione agli spazi storici e contemporanei della città, per far vivere gli ambienti museali oltre la loro funzione di “conservazione”, per rendere tangibili le grandi potenzialità narrative e interpretative dell’arte.
 
 Informazioni 
Viaggio nel tempo. Dall’arte alla vita all’arte
Dove: Musei Civici e Castello Visconteo, viale XI Febbraio, 35 - Pavia
Quando: da sabato 18 aprile (inaugurazione ore 17.30) a martedì 30 giugno 2009
Per informazioni: tel. 0382/33853, e-mail: fporreca@comune.pv.it
 

Comunicato Stampa

Pavia, 15/04/2009 (7684)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool