Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 8 agosto 2020 (899) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Due elefanti rossi in piazza...
» Porte Aperte
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Tutti in TV!
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 640 del 20 ottobre 2002 (3489) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Colpevole di istigare i golosi
Colpevole di istigare i golosi

Ora il cioccolato è pubblicamente colpevole di esistere. Sono stati pubblicati e presentati al pubblico lo scorso 12 ottobre gli atti del "Processo al cioccolato". Il caso aveva infiammato l'11 aprile 1999 un apposito tribunale speciale organizzato per la stravagante occasione nell'Aula Magna del palazzo centrale dell'università.

Le arringhe dell'accusa e della difesa avevano affascinato l'intero stivale, schieratosi in due fazioni contrapposte: gli amanti del cioccolato, seguaci del "Nanni Moretti pensiero", e i golosi pentiti, terrorizzati dal giudizio della bilancia.

La presentazione del volume degli atti non poteva che coincidere con la scoperta dell'America, la terra natia del cacao nei secoli diventato la droga prelibata delle tavole aristocratiche.

Gli atti, presentati giovedì nell'Aula Foscolo, raccolgono i contributi dei relatori al convegno pavese e appaiono come un unicum nel panorama editoriale nazionale. Il volume rispetta l'organizzazione processuale e illustra, come in un vero e proprio dibattimento, la sfilata dei testi di accusa e difesa dinanzi alla "Alta Corte di Gola e Accidia".

Interventi coinvolgenti, esilaranti e minacciosi, accusano ed elogiano l'imputato nelle pagine del volume, che comprende anche parte dell'iconografia sulla storia del cioccolato esposta al processo, intitolata "La storia infinita. Da cibo degli dei a cibo degli uomini".

Arricchisce il volume un'appendice preziosa, curata da Luigia Favalli, docente di farmacologia, eccezionale gastronoma per l'occasione. Un pout-pourri di ricette e leccornie a base di cioccolato e notizie storiche legate all'imputato concludono gli atti del processo.

Ha concluso la pubblicazione degli atti un'accattivante esecuzione dell'assaggio di cioccolato. Quando si vuole dare in pasto al pubblico l'imputato...

 
 Informazioni 
 

Paola Ciandrini

Pavia, 20/10/2002 (640)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool