Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1190) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, CarrĂ . La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 4505 del 19 luglio 2006 (4212) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pennellate naif
Pennellate naif
Secondo appuntamento con la fotografia nel week-end di Rivanazzano.
Dopo il successo arriso alla mostra in bianco e nero del vigevanese Antonio Bonelli, per  sabato e domenica è in programma, la personale di Enzo Garofoli, socio del gruppo fotografico vogherese “L’immagine”.
 
L’esposizione si compone di una quarantina d’immagini particolarmente suggestive ed affascinanti aventi per titolo “Le muse tornano a casa. Pennellate naif” per la sezione di stampe a colori, mentre, per quella in bianco e nero, il titolo è “I luoghi della memoria. Staglieno”.
 
I primi scatti di Enzo Garofoli sono dedicati esclusivamente alla montagna, essendo l’autore un provetto alpinista.
Con il passare del tempo perfeziona la sua tecnica e, dal 1986, divenuto socio del club fotografico vogherese, il suo interesse verso la fotografia trova nuova linfa ampliando e spaziando l’orizzonte a 360 gradi sia per la ricerca di nuove tematiche, sia per la sperimentazione di tecniche innovative grazie ai preziosi consigli dei colleghi.
Dagli anni novanta, unitamente agli amici del circolo, espone e partecipa a numerose mostre che lo fanno apprezzare sia dal pubblico, sia dalla critica specializzata.
 
Nuovamente ospitata dalla locale Biblioteca Civica, che ne è promotrice, la manifestazione è stata realizzata in collaborazione con il locale circolo fotografico.
 
 
 Informazioni 
Quando: 22 e 23 luglio 2006, orario d'apertura: 16.30-19.30
Dove: Sala Manifestazioni della Civica Biblioteca "Migliora" - Rivanazzano
 
 
Pavia, 19/07/2006 (4505)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool