Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 23 settembre 2018 (527) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Scienziati in Prova
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» Visite al Museo della Bonifica
» Mercatino dei Piccoli
» Giornata internazionale "Rom Sinti e Caminanti"
» Pavia in Poesia 2018
» UniPV Innovation - Mission Impossible: Fundraising
» Baviera. La Terra di Re Ludwig
» Tenga il Resto
» Make it Geco: X-mas Open Day
» LiberAmortara
» Laboratori sul reciclo
» Mercatino dei Piccoli
» Scienziati in Prova
» Giurassic Oltrepò
» Passeggiata fiabesca
» A tu per tu con Guglielmo Chiolini
» Cine, Telling & Story - RINVIATO
» Video Slam 2017

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lo sguardo di Maria
» Apertura musei per le GEP
» Mercatino del Ri-Uso
» Risorgimento a tutto museo
» Notte bianca al Museo per la Storia
» Festa del Ticino
» Storie d’acqua dolce
» Uno:Uno con Bartolomeo Colleoni
» Sabato al museo
» Agostissimo
» Mercatino del Ri-Uso by night
» A tutto Rinascimento
» Veterane e 500 tra le risaie
» Da Pavia a Stoccolma, andata e ritorno
» A tu per tu con il modellino del Duomo di Pavia
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15288 del 28 agosto 2018 (493) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
Villa Necchi: “Luoghi del Cuore

Il Collegio Universitario S. Caterina di Pavia candida Villa Necchi tra i “Luoghi del Cuore” del FAI Fondo Ambiente Italiano.

Villa Necchi sorge a Pavia in Via San Martino, accanto alla struttura del Collegio; la Fondazione del Collegio S. Caterina ha acquisito lo stabile che ora attende di essere restaurato con un progetto di recupero che vuole destinare gli ambienti a ospitare studentesse universitarie e a diventare un centro di attività culturali rivolte alla comunità accademica dell’Università di Pavia e alla cittadinanza.

La Villa fu costruita alla fine dell’Ottocento per volere di Ambrogio Necchi che in seguito la regalò al figlio Vittorio, colui che fece conoscere Pavia al mondo grazie alle sue macchine da cucire. Venne abitata dalla famiglia Necchi fino al 1920, poi lasciata all’Operazione nazionale balilla per poi passare con la fine del fascismo al governo. Dopo la guerra fu occupata dal comitato italiano Protezione della giovane e ospitò in seguito il Collegio Marianum. Il S. Caterina sorse per iniziativa di Papa Paolo VI nell’adiacente parco della villa nel 1973 e ora si sta impegnando per riportare la villa all’antico splendore, nel suo pieno stile liberty, adattandola alle esigenze delle studentesse.

Uno dei passi di questo percorso è la candidatura della struttura tra "i Luoghi del Cuore" Fai, il censimento nazionale realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo del patrimonio italiano da non dimenticare e da rivalutare.
Fino al 30 novembre si potrà votare online sul sito ufficiale del concorso (https://www.fondoambiente.it/) cercando Villa Necchi. 
L'iniziativa "i Luoghi del Cuore" esiste già dal 2003 e, in nove edizioni, ha permesso di recuperare e valorizzare ben 92 luoghi d'arte e natura in 17 regioni italiane.  Si può votare il proprio luogo preferito anche tramite l’app FAI o nelle filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia
Quando: da martedì 28 agosto 2018 a venerdì 30 novembre 2018
Note: Fino al 30 novembre si potrà votare online sul sito ufficiale del concorso (https://www.fondoambiente.it/) cercando Villa Necchi. 

 
 
Pavia, 28/08/2018 (15288)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool