Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 19 agosto 2018 (592) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» Omaggio a Gershwin
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua
» Copia dal vero e fotografia
» Al Giardino delle farfalle
» Giornata del Laureato
» Notte di storie, storie di notte
» Oracula Sacra
» Il Personaggio
» Sagra delle Sagre Oltrepò
» Incontri d’Arte: Stefano Zacconi
» L'Amore che Unisce
» Bach alla Festa della Musica....
» Convegno gratuito sul biotestamento
» Passeggiata nel bosco
» Birre Vive Sotto la Torre

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
» Fiori nel vento e argento di luna
» Futbol – Storie di calcio
» Maratona Horror al Cineteatro Volta
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Tre pezzi di teatro
» Spirito di Copenaghen
» Artylógico
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15222 del 29 maggio 2018 (203) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Petit Cabaret 1924
Petit Cabaret 1924

Quando arriverete al piccolo tendone installato presso i giardini del Castello Visconteo di Pavia vi sentirete benvenuti perchè il Petit Cabaret 1924 è più di uno spettacolo.

Sarà uno degli artisti ad accogliervi alla soglia, per condurvi al posto contrassegnato con il vostro nome ed offrirvi un flûte di spumante da sorseggiare in buona compagnia, allietati da melodie jazz, swing e charleston, in attesa del grande inizio. Vi troverete contornati da vecchi cimeli e tavolini in ferro battuto e brinderete al chiarore di un lumino, in un ambiente raffinato e familiare.

Un'atmosfera magica, ispirata al buon gusto dei bistrot parigini degli anni '20, costituisce la scenografia per un susseguirsi di sorprese, trasmesse da talentuosi interpreti diplomati presso le migliori accademie di danza e circo contemporaneo in Europa: giocolieri, ballerini, equilibristi, maghi e acrobati che utilizzano il linguaggio del corpo per creare un'esperienza emozionale coinvolgente, e spiritualmente rigenerante, che scaturisce da anni di pratica e dedizione genuina alle arti performative.

Alla fine dello spettacolo gli artisti si riuniranno sulla pista per recitare la "Preghiera del Clown" del grande Totò, una pagina di ispirazione assoluta, scritta da un maestro d'arte e di umanità. Rimarrete sorpresi dall'abilità tecnica, quanto dalla rara poesia delle performances individuali e di gruppo che si avvicendano in un clima sereno, leggero, a tratti scanzonato, che nello stesso istante può strapparvi una lacrima e un sorriso.

Iniziativa svolta con il patrocinio del Comune di Pavia In collaborazione con: - CLAPS (Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinali Spettacolodalvivo) - MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - nei Giardini del Castello Visconteo
Indirizzo: viale XI Febbraio 35
Quando: nei giorni 15/06/2018 16/06/2018 17/06/2018 21/06/2018 22/06/2018 23/06/2018 24/06/2018
Orario: 21.00; 18.00 (17/6 e 24/06)
Note: Biglietti: adulti 16 euro, ragazzi 14 euro; giovedì 21 prezzo speciale universitari12 euro
Il numero di posti è limitato, si consiglia vivamente la prenotazione: petitcabaret1924@gmail.com

 
 
Pavia, 29/05/2018 (15222)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool