Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 21 gennaio 2019 (362) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» MIMOries
» Inciampare per Ricordare
» Cantata anarchica per De André
» Pinocchio, Le Avventure di un sognatore
» 515 storie con Fabrizio De André
» Giacomina e i fagioli magici
» Al cinema insieme
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» A tu per tu con l'opera Kids
» Dolci Storie
» Inaugurazione APP museale
» I Canti di Natale: piccola lezione con interventi musicali
» Conversazione pavese con Jole Garuti
» Natale dai Mondi
» «e così spero di te»
» Dialoghi sulle mummie
» A tutto museo
» Cities for Life 2018 - Città per la Vita, Città Contro la Pena di Morte
» Genesis a Pavia: io c'ero
» In forma...con pochi accorgimenti

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Pavia in guerra
» Uno:Uno Kids: l'album fotografico di Maria Cozzi
» Visita al Museo di Archeologia
» Storie e ricordi di Grandi Guerre
» Nuova sezione permanente: la 'Sala del collezionista. Grafica e arti minori'
» Natale al Broletto
» A tu per tu con l'opera Kids
» Inaugurazione APP museale
» Mercatino di Natale e visita guidata del centro storico Bagnaria
» Crossroads of Europe
» Visite in festa - Verso Santa Maria delle Grazie
» Torre d’Isola in festa…aspettando il Natale
» Uno:Uno. A tu per tu con Maria Cozzi
» Sabato al museo
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15159 del 19 aprile 2018 (1008) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Inaugurazione Spazio 900~2000
Inaugurazione Spazio 900~2000

Le collezioni del 900 e dei primi anni del XXI secolo donate o acquisite dai Musei Civici nel corso del tempo non avevamo mai trovato una collocazione permanente.

I restauri del secondo piano sottotetto del Castello Visconteo e un finanziamento della Fondazione Comunitaria hanno permesso di dedicare uno spazio espositivo permanente anche all-arte contemporanea.

Sabato 21 aprile si inaugura quindi una nuova sezione del museo che accoglie opere dal 1920 al 2018, tra cui la cospicua donazione dello sculture Ernesto Ornati, le opere premiate nei concorsi artistici orientati all-arte contemporanea, come il premio Bottigella del 1959 e il premio PromoArt Giovane arte europea, organizzato tra il 2001 e il 2005, oltre alle opere generosamente da collezionisti e artisti, tra cui Dario Fo, Silvia Manazza, Gunter Pusch, Sergio Alberti.

La nuova sezione diventa quindi un luogo in trasformazione, dove poter accogliere altre opere e sviluppare un discorso sul contemporaneo.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Musei Civici di Pavia, Castello Visconteo
Indirizzo: viale XI Febbraio 35
Quando: da sabato 21 aprile 2018 a lunedì 31 dicembre 2018
Note:  Inaugurazione: sabato 21 aprile, ore 17.00

 
 
Pavia, 19/04/2018 (15159)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool