Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 22 ottobre 2018 (816) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano
» Borghi&Valli: ecco il cartellone
» Un soffio è la mia voce

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» All you need is rock
» Semplicemente Sacher
» Madama Butterfly
» Notturni in Certosa
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Omaggio a Gershwin
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua
» Oracula Sacra
» Sagra delle Sagre Oltrepò
» Vittadini Jazz Festival
» A Pavia Barocca, Frescobaldi e il canto gregoriano
» Aspettando Vittadini Jazz Festival
» Le cose in comune
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15107 del 19 marzo 2018 (521) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pavia Barocca
Pavia Barocca

Pavia Barocca, la Rassegna internazionale di musica antica del Collegio Ghislieri, promossa da Ghislierimusica d’intesa e con il contributo del Comune di Pavia, riparte con la sua ottava edizione, che verrà inaugurata il 21 marzo da Coro e Orchestra Ghislieri con un concerto dedicato agli Anthems di Georg Friedrich Händel e di Giovanni Bononcini.

Quest’anno, la rassegna ospita due appuntamenti d’eccezione: il prossimo 11 aprile, per la prima volta a Pavia, il maestro catalano Jordi Savall insieme a Hespèrion XXI presentano Folias & Canarios, e il 3 maggio ritorna Giovanni Antonini insieme a Ottavio Dantone nel nuovo programma in duo La suave melodia.

In cartellone anche un concerto bachiano del duo composto dalla violinista Chiara Zanisi e dalla clavicembalista Giulia Nuti; un appuntamento sul barocco francese con Ricercar Consort e Philippe Pierlot; il debutto della nuova Schola Gregoriana Ghislieri, diretta da Renato Cadel, insieme a Maria Cecilia Farina e due programmi sulle opere sacre e profane di Zacara da Teramo eseguiti da La Fonte Musica e Michele Pasotti, che dedicheranno un percorso monografico di approfondimento al compositore del XIV secolo in qualità di ensemble associato di Ghislierimusica.

Mercoledì 21 marzo 2018, ore 21
Aula Magna del Collegio Ghislieri
Coro e orchestra Ghislieri – Giulio Prandi
Musiche di Händel e Bononcini

Mercoledì 11 aprile 2018, ore 21
Aula Magna del Collegio Ghislieri
Hesperion Xxi – Jordi Savall
Folias & Canarios

Sabato 21 aprile 2018, ore 21
Salone San Pio del Collegio Ghislieri
Chiara Zanisi, violino Giulia Nuti, clavicembalo
Musiche di J.S. Bach

Giovedì 3 maggio 2018, ore 21
Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri
Giovanni Antonini, flauti Ottavio Dantone, clavicembalo
La suave melodia

Lunedì 14 maggio 2018, ore 21
Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri
Ricercar Consort – Philippe Pierlot
Musiche di Sainte-Colombe, Couperin, Chambonniéres, Marais

Venerdì 8 giugno 2018, ore 21
Chiesa di San Luca
Schola Gregoriana Ghislieri
Maria Cecilia Farina, organo
Renato Cadel, direttore
Frescobaldi e il canto gregoriano
Ingresso gratuito

Giovedì 14 giugno 2018, ore 21
Aula Magna del Collegio Ghislieri
La Fonte Musica – Michele Pasotti
Oracula. La musica sacra di Magister Zacharias

Mercoledì 4 luglio 2018, ore 21
Santa Maria Gualtieri
La Fonte Musica – Michele Pasotti
Enigma Fortuna. Ballate di Antonio Zacara da Teramo

Tra gli eventi fuori abbonamento troviamo, il 18 giugno, il consueto appuntamento con il concerto per la ricerca a favore di PaviAIL eseguito dal Coro Universitario del Collegio Ghislieri con i giovani musicisti che hanno partecipato alla prima edizione del Laboratorio Orchestrale Barocco di Ghislierimusica. Proprio questi ultimi saranno protagonisti di un secondo evento, il 7 maggio, sotto la direzione di Vanni Moretto.

Accanto ai concerti, Pavia Barocca offre una serie di eventi gratuiti: New Baroque Generation, lo spazio riservato alle presentazioni degli ensemble del progetto eeemerging (www.eeemerging.eu) in collaborazione con l’ISSM Vittadini nell’ambito dei “Tesori di Orfeo”, i Dialoghi in Musica, gli incontri pensati in forma di dialogo fra musicisti e studiosi, e le Passeggiate Organistiche in collaborazione con l’Associazione Lingiardi e il patrocinio del Touring Club Italiano per scoprire lo straordinario patrimonio organario della città.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Luoghi vari
Quando: nei giorni 21/03/2018 11/04/2018 21/04/2018 03/05/2018 14/05/2018 08/06/2018 14/06/2018 04/07/2018
Orario: 21.00
Note: I nuovi abbonamenti sono in vendita dal 1 marzo alla tariffa intera di 100€, ridotta 85€ e speciale per gli under 30 di 35€. Gli abbonamenti possono essere acquistati solo contattando la biglietteria tramite mail biglietteria@ghislieri.it o allo 366.8609702, chiamando dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.
Per informazioni e riduzioni, visitare www.paviabarocca.it.

La vendita dei biglietti per i singoli concerti apre il 12 marzo su circuito Vivaticket (www.vivaticket.it) a partire da 6 euro più i diritti di prevendita.
 
 
Pavia, 19/03/2018 (15107)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool